7 thoughts on “Vivere di Trading girando per il mondo con una moto. Intervista ad Andrea Cadelano

  1. tutto bello, l'ho fatto anche io trading viaggiando, negli ostelli quindi riconosco le storie raccontate etc…pero'….quando capiti in un periodo come ottobre-dicembre 2018 e ti vanno tutte le operazioni in stop, che fai? perdite sul capitale e in piu' spendi (seppur poco) viaggiando? secondo me la cosa ha senso se si ha un 50% di entrate fisse come materasso per la vita giornaliera e piu', e il 50% di capitale trading per guadagni sul lungo termine….oppure avere una strategia vincente sull'intradatay che permette di guadagnare ogni giorno, difficile a farsi….quando vai in perdita con molte operazioni ti passa la voglia di viaggiare, provato!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *